Elettroricalcatrici

Elettroricalcatrici: Sistemi di riscaldo e preformatura metalli in un’unica macchina.

Grazie alla semplicità di comando e alla versatilità delle attrezzature, l’elettroricalcatrice si adatta alle diverse necessità di stampaggio a caldo.
Solidità, versatilità e costante ricerca volta a ottenere la massima capacità di riscaldo con il minimo impiego di energia.

Soluzioni costruttive:

  • Elettroricalcatrice orizzontale o verticale (a seconda della modalità di lavorazione e riscaldo del pezzo)
  • Incudine fissa con vite di regolazione manuale o mobile a comando idraulico con controllo proporzionale di retrocessione
  • Spintore a comando idraulico con controllo proporzionale di spinta
  • Morse supplementari per ricalcature centrali, in contenzione o per ricalcatura di barre di grande lunghezza.

La nuova serie di elettroricalcatrici FTB da 70 a 300 kW è progettata con alimentazione e regolazione mediante convertitore statico ad onda quadra parzializzata trifase (inverter), realizzato con componentistica di nuova generazione e sistemi di autoprotezione.

Questo convertitore permette di ottenere notevoli vantaggi come:

  • elevata affidabilità ed efficienza tipica dei dispositivi a semiconduttore;
  • rendimento elevato (circa 95%) e possibilità di pilotare carichi di alta potenza;
  • fattore di potenza tipico cosφ = 0.9 e quindi rifasamento non necessario;
  • potenza prelevata dalla linea in modo equilibrato su ciascuna delle tre fasi.

Tutto ciò, si traduce in un risparmio operativo del 25 – 30 % di energia elettrica per la produzione dei pezzi rispetto alle macchine tradizionali trifasi con ponti diodi.

Le elettroricalcatrici FTB possono essere fornite con allestimento per lavorazione manuale, semi-automatica, automatica o complete di sistemi di caricamento.

    RICHIESTA INFORMAZIONI